Primi

Un invitante assaggio dei nostri primi fatti in casa e delle migliori paste secche.

Gnocchi friulani al ragù d’anatra

Un piatto del ricordo.

Gnocchi fatti a mano con patate Bintje e un pizzico di farina: la consistenza è esatta e viene privilegiato il gusto autentico della patata.

Il ragù d’anatra domestica è una ricetta antica e intramontabile che dona al piatto un sapore delicato.

Da provare anche in salsa friulana dell’alta Carnia, con burro fuso, semi di papavero e la ricotta affumicata di Sauris.

Agnolotti piemontesi

Il primo per eccellenza della cucina sabauda.
Gli agnolotti del Montecarlo sono rigorosamente fatti in casa. L’impasto è fatto a mano, come una volta, e la sfoglia viene tagliata a coltello.
Il composto è fatto di sola carne di vitello, selezionatissima.
La tradizione vuole che vengano serviti con il sugo d’arrosto, ma sono ottimi anche burro e salvia o con ragù di vitello.

Tagliatelle con ragù di vitello

Un piatto che racconta il gusto dell’italianità a tutto tondo.

Le tagliatelle sono fatte a mano, come tutte le paste fresche del Montecarlo.

Vengono servite con ragù di carne selezionata di vitello, fatto in casa nel pieno rispetto dalla ricetta che seguiamo da oltre 40 anni. La cottura lenta e a fuoco basso consente di esaltare i sapori più delicati.

Tagliolini al ragù di mare

Al Montecarlo è possibile anche sperimentare gli abbinamenti tra le paste secche di prima scelta con i condimenti più ricercati e gustosi, seguendo il ritmo delle stagioni.

Da sottolineare gli spaghetti con bottarga di muggine, nella variante mare e monti con gamberi e zucchine, con olio e tartufo delle Langhe, oppure nei sughi più semplici per accontentare anche i bambini.

Vuoi assaggiare uno dei nostri primi? Prenota un tavolo, saremo lieti di servirti.